Ricette all'estero Stampa

Ricetta medico veterinaria Italiana: è valida anche per le prescrizioni all’Estero ?

“La ricetta è, da un punto di vista legale, contemporaneamente una certificazione nella quale il veterinario certifica che un animale definito necessita di un certo farmaco; un’ordinanza nella quale il veterinario ordina al farmacista di consegnare i medicinali; un’autorizzazione nella quale il veterinario autorizza l’intestatario o il latore della ricetta a ritirare i medicinali dal farmacista”.

Così inizia un interessante articolo pubblicato dall’Ufficio stampa di Fnovi, dove si ribadisce la responsabilità del veterinario nel prescrivere determinate cure all’animale e con questo si ricorda come prescrivere farmaci la cui destinazione non è quella definita dalla ricetta è reato, soprattutto se si tratta di destinazioni estere.