Nuovo database strutture veterinarie Stampa

Prende avvio da gennaio 2012 la fase di inserimento dei dati a cura dei medici veterinari titolari e delle pubbliche amministrazioni sulla piattaforma www.struttureveterinarie.it in collaborazione con ANMVI e il patrocinio del Ministero della Salute.

In questa prima fase il database non è ancora visibile al pubblico, ma lo sarà al più presto. Pertanto ciascun titolare/ente è invitato a iscriversi nel nuovo database dove potrà indicare la localizzazione della propria struttura e delle strutture private e dove potranno indicare i servizi offerti.

Le credenziali di accesso sono riservate a medici veterinari.

Il database, che raccoglierà le strutture veterinarie pubbliche e private, sarà consultabile dai cittadini sul web sui pc, sui tablets, sugli smart phone che supportano i sistemi iPhone e Android e su tutti i navigatori satellitari.

Il progetto già presentato al Ministero della Salute si qualifica come servizio di pubblica utilità, a costo zero per le strutture aderenti e per gli utenti.