Open Data Ministero Stampa
Martedì 22 Maggio 2012 12:19

Gli Open Data del Ministero della Salute

Con il termine Open Data si fa riferimento ad alcuni tipi di dati (informazioni, dati numerici, ecc.) che possono essere liberamente utilizzati, riutilizzati e redistribuiti, secondo le indicazioni presenti nella licenza d’uso (Italian Open Data License v1.0).

I dati aperti sono disponibili in un formato aperto, standardizzato e leggibile da un’applicazione informatica per facilitare la loro consultazione e incentivare il loro riutilizzo anche in modo creativo e a loro volta devono essere rilasciati attraverso licenze libere che non ne impediscano la diffusione e il riutilizzo da parte di tutti i soggetti interessati.

La diffusione di dati pubblici in modalità “open”, per il settore dello sviluppo di applicazioni (soprattutto quelle per il mercato mobile di smartphone e tablet: apps), rappresenta lo strumento per utilizzare agevolmente dati, anche provenienti da fonti diverse, e quindi per fornire informazioni e servizi ai propri utenti.

Tutti i dati su Farmaci, nutrizione, alimenti, veterinaria...a disposizione del pubblico sul sito del Ministero della Salute.