Liberalizzazioni è legge Stampa
Giovedì 29 Marzo 2012 20:11

Legge n°24: al via le liberalizzazioni del servizio farmaceutico

Il 24 marzo 2012 il decreto sulle “liberalizzazioni” è diventata legge. La legge n° 24 introduce importanti novità sul sistema distributivo del farmaco e sull’assetto farmaceutico nazionale.

Cambia anche la distribuzione del farmaco veterinario che dal 25 marzo sarà presente anche nelle parafarmacie e nei corner dei supermercati con presenza di un farmacista, dove però non sarà possibile trovare farmaci stupefacenti che rimangono ad esclusiva della farmacia.

Il comma 1 dell’articolo 70 del Dlgs 193/2006 è confermato con la seguente modifica:

“ La vendita al dettaglio dei medicinali veterinari è effettuata solo dal farmacista in farmacia e negli esercizi commerciali di cui all’articolo 5, comma 1, del decreto legge 4 luglio 2006, n.223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n 248, ancorché dietro presentazione di ricetta medica, se prevista come obbligatoria. La vendita nei predetti esercizi commerciali è esclusa per i medicinali richiamati dall’articolo 45 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n.309, e successive modificazioni”.

Il testo dell’ art. 11 della legge n°24 del 24.03.2012